I primi umidi risvegliano i dolori cervicali? - Dianese Claudio - Naturopata - Spino d'Adda (CR)

Vai ai contenuti

Menu principale:

Consigli della settimana > archivio 2012

I primi umidi risvegliano i dolori cervicali?
Ecco la soluzione.


Tra le cause della cervicalgia, oltre alla postura sbagliata, e i primi umidi, subentra lo stress e l'ansia, tutti fattori che si possono curare con i rimedi naturali.

Ottimo rimedio e’ il massaggio cervicale oppure l'elettro-agopuntura, consigliata soprattutto quando i dolori fanno la loro comparsa durante il ciclo mestruale.

Tra i fiori di Bach, quello che più si addice di più al sofferente di cervicalgia cronica, in genere un soggetto iperattivo, vulcanico e pieno di idee, è il Vervain (Fiore di Bach n°31 o Verbena) .

Tra i rimedi della nonna: un'applicazione di mezz'ora di foglie di cavolo bollite, oppure grappa schietta da spalmare massaggiando delicatamente.


N. B. Questi consigli sono solo a titolo informativo, in generale, per la soluzione del tuo problema personale, fissa un appuntamento, in studio da me e troveremo la soluzione mirata, per il tuo benessere.
Claudio Dianese – Naturopata tel. 338 6599580.

3 Settembre 2012

 
Cerca
Torna ai contenuti | Torna al menu